Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, class 'AGPressGraph\manipulator' does not have a method 'httpsCanonicalURL' in /home/ar296781/public_html/seduzioneitalia.com/wp-includes/class-wp-hook.php on line 287

subscribe: Posts | Comments

LR: Multi LMR anche quasi in S3

LR: Multi LMR anche quasi in S3

Vabbè, sono qui davanti al monitor, ora, con le dita sulla tastiera, perchè dato che ieri abbiamo fatto le 4 di notte a locali io Biada e Nevrotico, da un lato, con l’occasione, ho ripercorso insieme a loro i dettagli del “sexual encounter” di mercoledì, d’altro lato stasera è meglio stare a casa a riposarmi e recuperare un po’ di sonno arretrato. Aggiungi che la cosa più interessante su Sky stasera sembra “Tata Matilda”, meglio cogliere l’occasione per mettere nero su bianco le registrazioni del game fatto

C’è anche un altro motivo.

Io non sarei qui stasera a postare un report se non avessi avuto il supporto gratuito di chi nel 2004, 2005, 2006 e 2007 si è preso il tempo per raccontare quello che ha fatto e come lo ha fatto, dando spessore e consistenza a questa community, perché al di là delle varie teorizzazioni personali di tecniche e tattiche, alla fin fine quel che ci piace e ci soddisfa è quel che otteniamo sul campo, nel campo e che ci portiamo a casa dal campo.

Qualche anno fa, agli inizi nella community, avevo scritto il post FR=AMM (field report = Attenzione, Miglioramento e Memoria), quando mi ero reso conto che i FR servono non solo a chi li legge (molte cose le ho imparate e capite leggendo gli utili FR degli amici), ma servono anche a chi li scrive. Infatti è scrivendoli che possiamo porre più attenzione a quello che abbiamo fatto e così memorizzarlo e migliorarci ulteriormente.

Molto diverso dai precedenti, il FR di stasera inizia praticamente in C2, ma mi preme ripercorrere le fasi sessuali successive di questo game, fino all’S3, perché sono quelle che mi hanno fatto sudare maggiormente e che, quindi, si sono anche rilevate le più interessanti e piacevoli per me e spero le più utili per chi legge

Ringrazio in modo particolare Biada, perché, rivedendo con qualcuno il game fatto, si vedono varie sfaccettature che sul momento, quando vai col pilota automatico, ti sfuggono.

Biada si sta rivelando un ottimo wing per almeno tre motivi: il terzo motivo in ordine di importanza è che è un bel ragazzo, castano chiaro occhi verdi, alto magro, un bellissimo viso con lineamenti perfetti, il secondo è perché ha coraggio e si butta, apre, prova, sperimenta, mi ricorda come ero io tre anni fa e va in tutti i set che gli propongo di andare, ma il motivo più importante, il primo motivo, è che ci crede, sa che funziona e vede già l’obiettivo che vuol portarsi a casa, e ci riuscirà perché può farlo, vuole farlo e lo sta facendo.

E ora passiamo al report.

Qui invece è la ex TA4,

Ex perché due settimane fa mi ha fatto sapere che non vuole più vedermi come TA, ma solo come amico.

Ho fatto un po’ di freeze out, e se ne è accorta, reagendo con un “spero che resteremo amici non vorrei perderti come amico”.

Decisamente mi ha mollato, la qual cosa mi infastidisce perché un conto è una che ti molla perché ha una ltr, un conto è una che ti molla per altri motivi: significa che potevo giocare meglio.

Scoprirò poi che in realtà mi ha mollato perché in effetti ha un ragazzo.

Infatti mercoledì sera, mi chiama lei. Una possibilità per rigiocarsela, bene.

Hbex: “ciao come va”

Ivan: “bla bla bla”

HbEx: “cercavo solo qualcuno con cui chiacchierare, è la seconda volta che mi mollano in 15 giorni…”

Ivan: “Ah ma allora avevi il moroso! E ci sei tornata assieme nonostante ti abbia mollato? ah… bhè questo conferma che come sempre, tu sei una ragazza troppo disponibile.. E allora quando ci vediamo?”

HbEx: “No, la vedo dura, sia xchè son sempre piena di impegni , ho un corso tutto il we, sia xchè preferisco evitare di vederti, che poi non mi capisco io, ecc…”

l che mi metto in modalità “migliore amica” e proseguo con un nuovo frame

Ivan: “ma che corso fai?… bla bla… No ma tu meriti… ma raccontami allora… bla bla… eh questo qua mi ha mollato… ma come è successo, ma come fa uno a mollare una come te, con la pelle di pesca? Ma scusa tu in tutto questo tempo, chiamarmi, come amico, o per avere una consulenza/un consiglio, no? Cioè se non chiami me con chi ne parli di queste cose? Il nostro rapporto dov’è?”

HbEx: “bla bla”

Poi ancora,

Ivan: “avresti proprio bisogno di coccolarti e di volerti bene… no ma ti devi tirare su” passare un po’ di tempo per stare bene…. tirarti su un attimo”.

HbEx: “bla bla”

E quindi gliela mollo giù così:

Ivan: “No ma se vuoi io fra una mezz’ora sono a casa, ci facciamo una camomilla e mi raconti”

HbEx: “ah , fra una mezz’ora, ha ok

Ivan: “va bene ci vediamo là”

HbEx: “va bene, a dopo”

arriva a casa che io “casualmente” mi devo ancora fare la doccia. Ops… siamo in C2

Qui avrei potuto anche giocarmela diversamente, magari anche di diretto stile badboy, ma lo scopo non era quello di chiuderla ma di rimetterla in trombamicizia e quindi mi decido di tenermi sotto il radar e lasciare che sia lei a percepire il suo desiderio.

e metto su la camomilla per lei e il the per me.

Hai i capelli mezzi corti, tipo Shane di “the L word” per intenderci, maglione e stivali col tacco medio da soli 8cm, insomma, vestita da ufficio.

La tratto come la mia piccola, amica da rincuorare,

Le faccio vedere gli appunti sulle mie teorie sulla gestione del tempo, mi faccio consigliare su come impostare un eventuale libro sull’argomento…

Nel frattempo faccio kino, non il kino di Vin di Carlo, ma quello di Mystery, cioè togliendole il contatto di volta in volta facendole sentire la mancanza della mia mano: le metto la manina sul ginocchio, e gliela levo, le faccio la carezzetta sul culetto, le passo un dito sulla spina dorsale, metto la mano, la tolgo, ecc…

Le faccio i complimenti per come si tiene le unghie, molto più lunghe del solito, che sono molto femminili ed eccitanti, ecc (in effetti già mi veniva duro ) le do dei bacetti x coccolarla, guance molto vicine, bacetti sul collo (in pratica avevo già fatto tutte le prove di De Angelo x i k-step).

Finita la camomilla me la prendo in braccio e la coccolo, come una sorellina, la porto sul divano e prendo una copertina e mi metto sotto con lei. Siamo in C3

Io mi prendo tutto il tempo che voglio e lascio a lei tutto il tempo per rilassarsi e assaporare la piacevole sensazione sul suo corpo.

Insomma, dopo un po’, accoccolati a cucchiaio, sotto la copertina, la bacio e lei, ovviamente, si fa baciare.

La bacio e la ribacio, la carezzo, Ho fatto proprio come il metodo di De Angelo, cioè rimanere nella stessa fase di kino per un po’ , fino a che non è lei che desidera andare avanti oltre, del resto avevo da poco trombato con la ballerina e quindi io non avevo voglia di correre. Fino a che le carezzo le cosce, le gambe, siamo in S1.

L’ho fatta impazzire quando ho iniziato a passarle la lingua sull’orecchio

Vado sulle tette, allora l’ho spogliata sulla parte alta in modo da averla in topless e iniziare a leccargliele,

E’ da un po’ che ho imparato a spogliare sempre un po’ più e prima loro di quanto non mi spoglio io…

poi vado con la mano sull’interno coscia e… cazzo… nonostante dai miei conti questa avrebbe dovuto aver già finito il periodo… ha l’assorbente!

E lei infatti mi allontana decisa da lì. S2

Da qui inizia una LMR multipla e ripetitiva, così lunga come non l’avevo mai sperimentata… ma come leggerete, l’ho anche superata

E’ solo la mia opinione, ma ho sempre apprezzato la frase di Gunwitch “tu non esci mai dal set, sono loro che se ne vanno”, come un bell’esempio di persistenza, da non generalizzare in tutti casi ovviamente, anche perché mi sembra più adatta alle fasi di comfort. Però la persistenza è uno skill necessario, anche di fronte alle last-minute-resistance.

Contro la LMR, invece NON mi è mai piaciuta la tecnica di Style di fare freeze out amichevole facendo il finto offeso, mi è sempre sembrata troppo manipolativa, falsa, inutile e da persona poco matura e infatti non l’ho mai usata, inventandomi sul momento cose nuove…

Quindi… sono fermo al punto in cui lei vuole solo essere baciata e palpata, ma nulla di più, la qual cosa non mi va affatto bene.

Allora le faccio la mia “mossa segreta” segreta alle ragazze, non nella community vista che lo scrivo

Le prendo la sua mano gliela metto nella sua bocca, le faccio bagnare le sue dita e gliele porto sotto sul bordo dei suoi slip e le dico “fai pure te” e gliela infilo sotto, in modo che si masturbi.

Lei invece capisce un’altra cosa e si leva proprio slip e calze in modo da rimanere nuda e farsi masturbare!

Esattamente la cosa che fino a 30” prima stava evitando. Così son le donne…

A quanto pare l’assorbente era solo un pretesto “protettivo” o era all’ultimo giorno di ciclio.

Comunque, mentre siamo lì che sta quasi per venire io colgo l’occasione del suo apice e le dico

Ivan:“vieni andiamo in doccia”

HbEx: “NO non mi spingo fino a là questa sera”

Ivan: “oh fai pure ma io la doccia me la devo fare a questo punto“

E cmq continuo a masturbarla un altro po e poi le faccio

Ivan: “oh io non ce la faccio proprio più devo andare”

HbEx: “no io non vengo in doccia”

Ivan: “vabbè io mifaccio la doccia e lascio aperta la porta così parliamo”

HbEx: “ok allora io nel frattempo faccio acqua”

io mi spoglio del tutto, con la porta semiaperta in penombra e mi metto di profilo apposta così che si vedesse billy indurito, in modo che le venisse un po’ di spettacolo…

questa era seduta là, eccitata, in preorgasmo, quindi puoi immaginare quanta voglia aveva, al che io, non contento, vado verso di lei e mi siedo SU di lei, di fronte, posandoglielo sul ventre e sul seno, e allora lei inizia a toccarmelo, eccetera, al che poco dopo la faccio di nuovo un take away mi alzo e le dico “oh io entro in doccia perché puzzo” entro in doccia e faccio scorrere un po’ l’acqua e poi le faccio “mi passi un po’ sulla schiena”? “no no… entro anche io…” hahahaahah

Entra anche lei, Riinizio un po’ a masturbarla, un altro po’, la faccio venire una volta, e poi gli dico “girati” e la giro per penetrarla lei, di nuovo, mi fa “no no NO non mi spingo così più un là” (di nuovo) come se volesse solo essere masturbata e coccolata,

Cazzo… finirà mai questa LMR???

Rimango come al solito impassibile e unreactive.

Le dico “nessun problema”

La lavo e la rilavo,

la masturbo un altro po,

poi scendo giù in ginocchio e le faccio il mio famosissimo “pompino al clitoride”

al che, torno su, la appoggio al muro della doccia, le sollevo una gamba e, uso la semplice tecnica del “bruttone” di The Game e glielo struscio sulla patatina… solo che (sul momento mi veniva così) lo faccio con affondi a colpi decisi e veloci in avanti e tornando invece leeentameeeeente indietro … e … dopo un po’ è stata lei a piegarsi così che “lui” potesse entrare siamo in S3

A ribadire il concetto di Gunwitch che la LMR è giusto un danno contro se stesse e contro il proprio piacere riporto anche ciò che segue.

dopo usciamo, ci asciughiamo e torniamo sul divano e lei poco dopo si struscia e mi fa “ne voglio ancoraaa”… a me non interessa e al che lei subito dopo mi fa “domani avrò tutti i sensi di colpa” e io “tu non hai ancora la tua sessualità, sei una donna, è ovvio che tu abbia bisogno, (e le faccio tutto il solito discorso)”… E ribadiamo il concetto del piacere della trombamicizia…

Le faccio notare come sia meglio essere tromba mici che fare coppia con qualcuno che non è sicuro, come è successo col suo ex… lei concorda…

Successivamente, uscendo di casa, si ferma davanti all’ascensore, indecisa, si gira un attimo e mi dice in perfetto Veneto “oh… ghe voèva….” Traduzione: “Ci voleva”… io le ho sorriso e son rientrato in casa scuotendo la testa, indeciso se incazzarmi con loro per come son fatte le donne o congratularmi per averla fatta felice.

Il giorno dopo ricevo questi sms:

“Ho deciso di andare al corso domani. Che dici tu? Speriamo di non uscirne troppo distrutta. Ma magari con nuove riflessioni… Baci caro”

e poi:

“Già lo credo anche io. Comunque sono su di morale almeno… le tue coccole hanno sortito un buon effetto. Grazie stellina sono contenta di averti come amico…”

e poi ancora:

“Buongiorno hai da fare domani pomeriggio? Lo facciamo un ultimo tentativo per vedere avatar? Promesso che se non va nemmeno questo rinuncio definitivamente :-D fammi sapere baci”

Che dire… sono sempre felice di aver recuperato una trombamica

Dopotutto, un culetto di pesca in più è sempre piacevole nell’arco della settimana, no?