subscribe: Posts | Comments

Paura del giudizio degli altri?

Paura del giudizio degli altri?

Un giorno un uomo partì da casa sua, verso un paese vicino.
Con se portò il figlio e un asinello.
All’ inizio del viaggio mise il figlio in groppa all’asinello e parti alla volta della prima tappa.

Arrivati nel primo paese, mentre lo stava attraversando sentiva le voci delle persone che dicevano:
“Guarda!! il padre cammina a piedi e il figlio sull’ asinello! è davvero uno scempio! che mancanza di rispetto!”
Così prima di partire per la seconda tappa dell’ viaggio, fece scendere il figlio e sali lui in groppa all’ asinello.

Arrivati nel secondo paese, mentre lo stava attraversando sentiva le voci delle persone che dicevano:
“Guarda il padre sta in groppa all’asinello e fà andare a piedi il figlio! che vergogna! che padre sciagurato!”
Così prima di partire per la terza tappa del viaggio si adagiò anche lui con il figlio in groppa all’asinello.

Arrivati nel terzo paese mentre lo stava attraversando sentiva le voci delle persone che dicevano.
“Guarda quei due! padre e figlio entrambi sulla groppa di quel povero asinello! povero animale”……….

Questa piccola storia spero vi possa far capire quanto è assurdo preoccuparsi del giudizio altrui.
E’ impossibile ottenere l’approvazione di tutti, quindi non vedo perchè farsi limitare dal giudizio degli altri.

All’evento di Roma si è discusso della solita paranoia che molti di voi si fanno per ciò che riguarda l’apertura al pubblico e l’esposizione della community al giudizio altrui.

E’ fondamentale che voi capiate 2 cose se volete veramente vivere felici e essere più liberi e consapevoli.

1) Le persone se ne fregano di quello che fate voi:
Gli esseri umani sono così concentrai sul loro stessi che se ne fregano di quello che voi fate nella vostra vita. Sono presi dalla loro di vita, impegnati per i loro obbiettivi, occupati a risolvere i propri problemi e a seguire le proprie passioni.

2) Se invece criticano la vostra di vita è perchè non ne hanno una loro soddisfacente:
Credo che sia lampante, se qualcuno ha il tempo di giudicare e criticare la vostra vita significa che ha tempo da perdere e si può permettere di stare immobile a guardare cosa fanno gli altri.Vive una vita da spettatore anziche da protagonista ed è per questo che lo infastidisce e lo porta a prendervi in giro o a criticarvi brutalmente per abassare il vostro valore, perchè mentre voi fate quello che volete andandone orgogliosi , lui è cosi bloccato dalla paura che sta immobile a criticare.

Le persone di VERO successo se ne fregano di ciò che fanno gli altri e di ciò che pensano gli altri. Hanno coltivato un sano menefreghismo che gli permette di essere in pace con loro stessi senza essere influenzati dal giudizio altrui ottenendo coerenza e allineamento con i propri obbiettivi.

Spero che vi ricorderete di queste mie parole la prossima volta che vi sentirete bloccati dal peso del giudizio altrui

Sarge on & improve your skill